Cinemainclasse espositore #DIDACTA2024

Ti aspettiamo dal 20 al 22 marzo al nostro stand con tante sorprese!

Pad. spadolini, piano inferiore, STAND K27

Una scuola innovativa con Cinemainclasse: metodi e soluzioni per il Piano Scuola 4.0

Categoria:

Condividi:

Il Piano Scuola 4.0, parte del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), si propone di portare nelle scuole la rivoluzione tecnologica e pedagogica che sta trasformando l’educazione.

In questo articolo, vedremo quali attività possono essere inserite nel sistema scolastico, utilizzando metodologie didattiche più efficaci e coinvolgenti al fine di migliorare l’apprendimento.

INTRODUZIONE PNRR

progetti di investimento del PNRR prevedono un pacchetto di investimenti e riforme articolato in sei missioni:

  • Missione 1: Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo
  • Missione 2: Rivoluzione verde e transizione ecologica
  • Missione 3: Infrastrutture per una mobilità sostenibile
  • Missione 4: Istruzione e ricerca
  • Missione 5: Coesione e inclusione
  • Missione 6: Salute

La quarta missione intende dare un forte impulso alla trasformazione digitale delle scuole, per migliorare la qualità dell’istruzione in Italia.

Lo scopo è quello di creare una scuola che fa riferimento ad un programma di innovazione didattica basato non solo sulle lezioni frontali.

Nei prossimi paragrafi spiegheremo nel dettaglio di cosa si tratta il Piano Scuola 4.0 e le possibili soluzioni per una didattica più innovativa.

DATE AGGIORNATE PIANO SCUOLA 4.0

Con un investimento di 2,1 miliardi di euro, il Piano Scuola 4.0 ha l’obiettivo di rendere moderne e tecnologiche 100.000 classi tradizionali, trasformandole in ambienti innovativi di apprendimento.

Scadenze del Piano Scuola 4.0:

  • 28 febbraio 2023 scadenza inoltro progetto sulla piattaforma FUTURA
  • 30 giugno 2023 scadenza individuazione soggetti affidatari delle forniture e servizi 
  • 30 giugno 2024 scadenza realizzazione ambienti innovativi di apprendimento e laboratori e collaudo delle relative attrezzature e dispositivi. 
  • Anno Scolastico 2024-2025 entrata in funzione e utilizzo didattico dei nuovi ambienti e dei laboratori 

SCADENZE AGGIORNATE AL 02/10/2023:

  • 31 luglio 2023 scadenza acquisizione codice CIG. Il/i codice/i CIG acquisito/i deve essere caricato all’interno dell’area “Gestione”, sezione “Procedure”, della piattaforma “FUTURA PNRR – Gestione Progetti”
  • 30 novembre 2023 scadenza individuazione soggetti affidatari delle forniture e servizi
  • 30 giugno 2024 scadenza realizzazione ambienti innovativi di apprendimento e laboratori e collaudo delle relative attrezzature e dispositivi. 
  • Anno Scolastico 2024-2025 entrata in funzione e utilizzo didattico dei nuovi ambienti e dei laboratori 

LE AZIONI DEL PIANO SCUOLA 4.0: NEXT GENERATION CLASSROOM E NEXT GENERATION LABS

Con il “Piano Scuola 4.0”, il Ministero dell’Istruzione si propone di accelerare la transizione digitale del sistema scolastico, mediante due azioni:

  • Azione 1: Next Generation Classrooms 

Obiettivo: trasformazione delle aule in ambienti di apprendimento innovativi

Destinatari: scuole primarie e secondarie di I e II grado

  • Azione 2: Next Generation Labs

Obiettivo: realizzazione di Laboratori per le professioni digitali del futuro

Destinatari: scuole secondarie di II grado

Le Next Generation Classrooms sono ambienti di apprendimento innovativi che sfruttano la tecnologia e l’arredamento flessibile per favorire la collaborazione, l’interazione e l’inclusione degli studenti. Sono pensate per adattarsi alle diverse esigenze e metodologie di insegnamento e apprendimento, offrendo soluzioni personalizzabili e modulari.

Il piano finanziario di questa Azione deve essere destinato, per almeno il 60%, a spese per acquisto di dotazioni digitali (attrezzature, contenuti digitali, app e software, etc.).

Una soluzione per digitalizzare le classi e innovare il metodo di insegnamento, integrando le lezioni frontali tradizionali con una didattica più interattiva sfruttando i contenuti digitali. In questo contesto, una strategia efficace consiste nel portare il mondo del cinema in classe, poiché rappresenta un mezzo di comunicazione potente basato su audiovisivi e immagini multimediali.

METODO DI APPRENDIMENTO INNOVATIVO: IL CINEMA

Il Piano Scuola 4.0 mira a realizzare ambienti di apprendimento ibridi, che integrino le potenzialità educative e didattiche degli ambienti digitali.

Un approccio pedagogico innovativo e vincente, che sempre più scuole adottano come metodo d’insegnamento e approfondimento, è il cinema.

Il cinema a scuola:

  • è la soluzione per poter superare i confini della tradizionale lezione frontale.
  • sfrutta il linguaggio audiovisivo e le immagini multimediali per stimolare la creatività, la riflessione e la partecipazione degli studenti.
  • offre l’opportunità di conoscere le diverse culture, le storie e le espressioni artistiche del mondo attraverso il grande schermo.

Le immagini e i video sono ormai diventati la forma di comunicazione più usata dagli studenti e per questo possono e devono essere sfruttati per catturare la loro attenzione e il loro interesse in classe.

Una scuola innovativa può promuovere l’utilizzo dei film come supporto per rendere le lezioni più interattive, coinvolgenti e significative per gli studenti.

Questa attività è promossa anche dal MIUR, con il PIANO NAZIONALE CINEMA E IMMAGINI PER LA SCUOLA (CIPS), con l’intento di introdurre il linguaggio cinematografico e audiovisivo nelle scuole di ogni ordine e grado, come strumento educativo in grado di facilitare l’apprendimento ed essere utilizzato trasversalmente nei percorsi curriculari.

METODO DI APPRENDIMENTO INNOVATIVO: IL CINEMA

Per poter realizzare una didattica innovativa attraverso l’utilizzo dei film in classe, è necessario saper scegliere le opere adatte all’età e agli interessi degli studenti, introdurle brevemente senza anticipare troppo la trama, proiettarle in un ambiente adeguato, coinvolgendo gli studenti in attività di analisi, confronto, produzione dopo la visione.

Per rispondere a tutte queste necessità, nasce Cinemainclasse, la piattaforma per promuovere il cinema nelle scuole.

Cinemainclasse: Piano Scuola 4.0 - soluzioni per una scuola innovativa

Cinemainclasse è una piattaforma, ideata da MPLC, impegnata da oltre trent’anni nella tutela del Diritto d’Autore, pensata per portare tra i banchi di scuola le storie del grande schermo e per sostenere i docenti nelle attività didattiche.

Il nostro obiettivo è fornire ai docenti uno strumento didattico facile da utilizzare, accompagnandoli nel processo di trasformazione digitale di cui le scuole hanno bisogno.

Il cinema che educa, istruisce ed ispira!

Crediamo fortemente nella potenzialità formativa delle storie raccontate sul grande schermo, nella loro capacità di stimolare il confronto tra persone e punti di vista e di avviare riflessioni. Pertanto, riteniamo che possano ispirare modelli di comportamento positivi.

Per questo motivo, proponiamo una selezione accurata di film, cartoni e documentari che si sono distinti per il loro valore educativo e che possano facilitare i docenti nel processo di trasmissione delle conoscenze.

Rendi ora la tua scuola più innovativa con Cinemainclasse!

COS’È CINEMAINCLASSE?

La piattaforma sviluppata per i docenti per poter integrare film nella vita scolastica:

•          Semplifica la visione e l’utilizzo di opere cinematografiche negli istituti

•          Consente di organizzare attività e progetti per lo sviluppo e l’educazione all’immagine degli studenti

La sottoscrizione a Cinemainclasse include tutti i seguenti servizi per la tua scuola:

Piattaforma streaming: MPLCgo

L’abbonamento annuale alla nostra piattaforma streaming contenente titoli selezionati suddivisi per genere e tema, film con doppio audio (lingua originale) e sottotitoli, riservata agli istituti scolastici aderenti.

Area Docenti

Accesso all’area riservata ai docenti ricca di contenuti, quali:

Schede di cinemainclasse: schede di analisi con informazioni tecniche, catalogazione per età e temi trattati, curiosità, foto e trailer del film.

Materiali didattici e approfondimenti: materiali per docenti e studenti di tutte le età, esercizi da svolgere pre e post visione e spunti per la programmazione degli argomenti da trattare.

Calendario delle ricorrenze: un calendario completo degli eventi e ricorrenze più importanti con i titoli suggeriti.

La scuola al cinema

Assistiamo gli istituti nell’organizzare eventi al cinema per film non più disponibili in sala (grandi classici, cult, etc.).

Online Community

Uno spazio aperto a docenti e insegnanti, all’interno del quale riceverete aggiornamenti continui tramite Newsletter e scambio di informazioni e consigli utili tra colleghi del settore su titoli per la visione in classe, ricorrenze e novità su Facebook ed Instagram.

Licenza Ombrello

L’autorizzazione annuale che consente di proiettare in classe oltre 25.000 opere delle 850 distribuzioni e produzioni cinematografiche affiliate.

Fa sì che anche la tua scuola sia protagonista di questa trasformazione digitale e scegli Cinemainclasse!