Lontano da qui

Un dramma psicologico su una donna, Lisa Spinelli, che vive una vita piuttosto noiosa a Staten Island dove insegna in un asilo della zona.

Genere: Drammatico
Regia:  Sara Colangelo
Cast:  Maggie Gyllenhaal, Gael García Bernal, Ato Blankson-Wood, Libya Pugh
Anno di uscita: 2018
Durata: 96′
Lingua originale:

Tematiche:

Consigliato per:

Materiali didattici:

Questo contenuto è riservato agli iscritti a Cinemainclasse, se hai già aderito vai al login, altrimenti compila il form per ricevere ulteriori informazioni

Sinossi

Lisa è una maestra d’asilo di Staten Island che frequenta un corso di poesia, sua grande passione, che a poco a poco la sta allontanando dal marito e dai figli. Un giorno Lisa rimane incantata dal talento innato di un suo giovane allievo di 5 anni, Jimmy, capace di comporre con incredibile disinvoltura le poesie che lei ha sempre sognato di scrivere. Lisa decide così di coltivare il talento del bambino, trascurato dalla famiglia, e di proteggerlo dall’indifferenza della società, spingendosi però oltre i limiti della sua professione.

Ricorrenze

Questo contenuto è riservato agli iscritti a Cinemainclasse, se hai già aderito vai al login, altrimenti compila il form per ricevere ulteriori informazioni

Curiosità

Lontano da qui parla del desiderio irrealizzato di essere un poeta, del talento, della mediocrità, dello sforzo di vedere il mondo in modo diverso: parla della ricerca della bellezza in luoghi insoliti. Il film vuole sollevare domande interessanti sull’autorialità, su chi decide cosa è arte e su chi può tessere lodi a chi.

Galleria

Trailer