L’uomo che vide l’infinito

Srinivasa Ramanujan, scoperto da G.H. Hardy, che riconobbe la sua brillantezza nonostante la mancanza di istruzione.

Genere: Biopic, Drammatico
Regia:  Matt Brown
Cast:  Dev Patel, Jeremy Irons, Malcolm Sinclair
Anno di uscita: 2016
Durata: 108′
Lingua originale:

Tematiche:

Consigliato per:

Materiali didattici:

Questo contenuto è riservato agli iscritti a Cinemainclasse, se hai già aderito vai al login, altrimenti compila il form per ricevere ulteriori informazioni

Sinossi

La pellicola, basata sul libro di Robert Kanigel, “L’uomo che vide l’infinito – La vita breve di Srinivasa Ramanujan, genio della matematica”, racconta la vera storia di Srinivasa Ramanujan, genio indiano della matematica, completamente autodidatta. Per far conoscere al mondo la sua mente geniale, dovrà lasciarsi alle spalle la giovane e amata sposa Janaki, interpretata da Devika Bhise per intraprendere un lungo viaggio che lo porterà a Cambridge, dove forgerà un forte legame con il suo mentore, l’eccentrico professore G.H. Hardy. Sotto la guida di Hardy, il suo lavoro si evolverà in modo tale da rivoluzionare per sempre la matematica e trasformare il modo in cui gli scienziati spiegano il mondo.

Ricorrenze

Questo contenuto è riservato agli iscritti a Cinemainclasse, se hai già aderito vai al login, altrimenti compila il form per ricevere ulteriori informazioni

Curiosità

La vicenda di Srinivasa Ramanujan narrata nel film L’Uomo che vide l’infinito è sostanzialmente fedele alla vera storia del giovane matematico indiano.

Galleria

Trailer