PIANO ESTATE
2023/24 - 2024/25

Integra Cinemainclasse nella proposta progettuale

Un’estate in Provenza

Sullo sfondo della Provenza, un nonno incontrerà per la prima volta i suoi tre nipoti. Un sentimento profondo che nessuno di loro avrebbe mai potuto immaginare nascerà in questa strana vacanza.

10 cose di noi

Titolo originale: Avis de mistral
Genere:  Commedia
Regia: Rose Bosch
Cast: Jean Reno, Anna Galiena, Chloe Jouannet
Anno di uscita: 2014
Durata: 105′
Lingua originale: Francese
Tematiche: AmiciziaFamiglia RelazioniSaluteViaggio
Materie: Educazione Civica
Età consigliata:

Materiali

Il contenuto è riservato agli iscritti a Cinemainclasse, se hai aderito accedi utilizzando il pulsante in alto, altrimenti CONTATTACI per ricevere ulteriori informazioni.

Sinossi

“Un’estate in Provenza” (titolo originale “Avis de mistral”), un film francese del 2014 diretto da Rose Bosch, è una commedia drammatica che racconta la storia di un viaggio di scoperta familiare e personale ambientato nella pittoresca regione della Provenza in Francia. La trama si concentra su tre giovani fratelli parigini – Adrien, Léa e Théo – che sono mandati dai loro genitori a trascorrere l’estate con il loro nonno Paul, interpretato da Jean Reno. Paul è un olivicoltore burbero e dal carattere forte, che vive nella campagna provenzale. I rapporti tra Paul e la sua famiglia sono tesi, in particolare a causa del conflitto con la figlia, madre dei ragazzi, e per questo i nipoti non hanno quasi mai avuto contatti con lui. All’inizio, i ragazzi trovano difficile adattarsi alla vita rurale e alle maniere spartane del nonno. Tuttavia, con il passare del tempo, iniziano a scoprire e ad apprezzare la bellezza e il fascino della vita in campagna, imparando più sulla storia della loro famiglia e sulle radici che li legano a quella terra. Il film è un intreccio di momenti comici e toccanti, esplorando temi come il divario generazionale, il significato della famiglia, il perdono e l’importanza delle proprie radici. “Un’estate in Provenza” è stato apprezzato per la sua rappresentazione autentica della Provenza, le sue performance emotive, in particolare quella di Jean Reno, e la sua capacità di unire umorismo e profondità emotiva.

Ricorrenze

Proponiamo la visione del film in occasione delle seguenti ricorrenze:

Il contenuto è riservato agli iscritti a Cinemainclasse, se hai aderito accedi utilizzando il pulsante in alto, altrimenti CONTATTACI per ricevere ulteriori informazioni.

Come vederlo

Streaming

Accedi con le credenziali del tuo istituto e inizia subito la visione.

Al Cinema

Vuoi organizzare una matinée con la tua classe o con il tuo istituto?

Curiosità

L’attore Lukas Pelissier, che nell’opera interpreta Theo è sordo anche nella vita reale.

Galleria

Trailer

Vuoi accedere ai contenuti riservati?

Attivando Cinemainclasse sarà possibile accedere senza limiti alle aree riservate. I nostri consulenti sono a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.